Stampa

“Gioco d’Azzardo: il pensiero che dà i numeri”

Quando il gioco è tentacolare ...
 

Si è svolto a Milano, nella magnifica location dell'Acquario Civico, in Via Gadio, 2 dalle 9 alle 16.30 del 14/10/2011 un seminario gratuito organizzato da ALEA in 2 parti: al mattino, dopo il saluto del Comune di Milano su delega dell'Ass. Majorino, sono seguite la presentazione del presidente di Alea, dr Bellio, e un veloce inquadramento del fenomeno (Capitanucci);

quindi due esperti statistici (Canova e Rizzuto) hanno spiegato le probabilità di vincita nei differenti giochi d'azzardo in circolazione e i loro meccanismi di funzionamento.  Nel pomeriggio ci sono stati interventi di operatori specialisti ( Fiorin, Bowden-Jones, Avanzi, Prever e Zerbetto) che hanno illustrato le attuali conoscenze nel campo dei "pensieri erronei" e delle "distorsioni cognitive" legate al fenomeno azzardo e le modalità di approccio terapeutiche per farvi fronte. Obiettivo dell'incontro era l'aumento delle conoscenze sul fenomeno legato alla statistica e alle probabilità di vincita dei più praticati giochi d'azzardo e condivisione di prassi terapeutiche con gli operatori delle politiche sociali. Il seminario ha avuto molto successo (vedi foto): erano presenti oltre 100 operatori dei servizi, anche provenienti da lontano (Svizzera e Bari!), oltre a esperti del settore.

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn